2015 ARKOSUND - Marino Rota

FISHING TEAM - Viaggio di Pesca SVEZIA 2015

    Partecipanti


  • Davide Zanichelli
  • Matteo Zanichelli
  • Andrea Franconi
  • Giovanni Pezzani
  • Francesco Sorianini

Eccoci finalmente al consueto viaggio di pesca del Saccaggio.
Quest'anno il gruppo si è diviso, il presidente Andrea ha optato per Irlanda con il mitico Stefano Vallongo di PikePride. Io in qualità di vice presidente con mio fratello Davide, Andrea Franconi, Giovanni e la new entry Francesco Sorianini ci siamo diretti in Svezia dal solito Marino Rota, nella solita Location
di Arkosound nel Mar Baltico.


Trascorreremo una settimana con la grande guida Lorenzo Mauri.

Viaggio molto comodo da Bergamo a Stoccolma dove arriviamo alle 11 di sera, lì ci aspetta Lorenzo.
Partiamo e in un oretta arriviamo al Lodge, sono le 12.30 e ci sistemiamo a letto ....Sognandon i lucci baltici.
Alla mattina colazione fantastica con il solito Bregott extra salad, qui conosciamo la nostra donna di casa ... Rossella Polvara... Gran bella ragazza ... Anzi proprio una Bella Topolina.


Alle 10 siamo già sulle barche io e Francone con Lorenzo e Davide Giovanni e Francesco. Prima giornata fredda con sole....Ma i primi lucci escono.... Alla fine una ventina di pesci... Tutti belli, dai 75 agli 85 cm.... Un paio veramente belli, livrea stupenda.





Alla sera la Rossella ci ha preparato una cena fantastica, polpette spaziali.... Francesco ha gradito molto.... Forse è' arrivato alle 50 polpette....che ridere.

Secondo giorno stessi equipaggi giornata con sole ma freddo.... Lucci catturati 32 con un mio 85 cm e un 80 cm di Francone.











Terzo giorno colazione stupidate con Rossella e via nuova uscita nello spettacolare Mar Baltico. Oggi in barca sono con Fra e Lorenzo Francone con Davide e Giova.
Fin dalle prime belle catture esca regina si dimostra lo slider costruiti dall'amico Marco Albertini.... Bei lucci. Nel pomeriggio Davide ci indirizza in una baia dove lui nel 2011 prese due lucci da metro.... Pochi lanci e Giovanni fa esplodere l' acqua il primo luccio da metro viene salpato velocemente grazie alla canna St. Croix. Urla di gioia da parte del gruppo.

 
Poi alla fine della baia io e Fra lanciamo lo slider Albertini firetiger e sbammm... La mia canna si piega .... Luccio fantastico.... Altro metro. Alla sera si festeggia con bottiglie di prosecco.




Quarto giorno io vado con Davide e Giovanni Andrea con Francesco e Lorenzo guida spettacolare e persona simpaticissima Flanagan del Baltico....giornata fredda e piovosa ma i lucci si prendono. Davide un 90 super grosso e ciccione e io una .... Breme.... Che risate....anche il giorno dopo pioggia e freddo...



Io sono ancora con Davide e Giova è da spinningofilo ho potuto constatare la loro bravura nel casting con le canne St. Croix... Jerk e slider si muovono come pesci veri e le catture lo testimoniano....
Bei lucci lucci baltici veramente grossi e super incazzati.

Purtroppo la vacanza è quasi finita siamo ultimo giorno di pesca io sono in barca con Fra evAndrea Davide e Giovanni con la guida Lorenzo. Giornata molto difficile molto freddo e molta pioggia memorabile una tempesta in mezzo al mare... Eravamo bagnati come pulcini...Di seguito l'attrezzatura "tecnica" ultimo grido dei membri della Saccaggio:


Davide e Giova sugli scudi...
Lucci a ripetizione.... Finalmente alle 16 esce il sole... Decidiamo di fare due belle baie... La nostra barca decide di prendere la parte destra... Entriamo canneto spettacolare... Fra e Andrea lanciano uno a destra e uno a sinistra... Mi rimane il centro del canneto... Lancio e sbamm lucciona enorme 101cm... Grassa e bellissima... Sempre slider Albertini arancione e nero... Memorabile l'espressione di Fra alla vista ennesima cattura di Guatteo... Mi hanno fatto mettere giù le canne proibito pescare... Che ridere...



Alla sera cena spettacolare e preparazione valige purtroppo.

Vacanza spettacolare il Baltico è' una meraviglia... alla fine abbiamo catturato è come sempre rilasciato 130 lucci con tre metroni e tanti dagli 80 ai 90 cm.... La location è' stata perfette lodge pulito e siamo stati coccolati da Rossella ottima cuoca e donna di casa ... Due parole per Lorenzo
Flanagan Mauri bravissimo e simpaticissimo....torniamo soddisfatti e con un po di nostalgia ... Ma appagati sia dalle catture sia dalla natura che ci ha circondato nella nostra settimana... Io torno con il titolo di King of Baltic... O come dice Francesco... Culo di velluto....